.
Annunci online

  CentraLaSolidarieta ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COLOGNO AL SERIO BERGAMO
 
CONTAINER IN THE WORLD
 


distributori di acqua gratis al campino durante la festa


" Fare di ogni erba un fascio è un errore banale, dire che un fascio è un fascio è un dovere morale"

Troviamo i bambini


LA COSA PEGGIORE NON è LA VIOLENZA DEGLI UOMINI MALVAGI, MA IL SILENZIO DEGLI UOMINI ONESTI...
Martin Luther King



    non voglio dimostrare niente, voglio mostrare - Federico Fellini
www.arcoiris.tv


“Parmi un assurdo, che le leggi, che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettano uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ne ordinino uno pubblico”

Cesare Beccaria



VISITA LA SEZIONE PENA DI MORTE A COLOGNO AL SERIO BG 



"DAME TU APOYO Y MOVERE' EL MUNDO" 


Clicca 


.Possono bruciare i nostri corpi, non possono distruggere le nostre idee esse rimangono per i giovani del futuro, per i giovani come te ricorda figlio mio la felicità dei giochi non tenerla tutta per te cerca di comprendere con umiltà il prossimo, aiuta il debole aiuta quelli che piangono aiuta il perseguitato, l'oppresso loro sono i tuoi migliori amici. NICOLA SACCO



Italian Blogs for Darfur 

“Secondo te l'Africa è molto lontana?", chiede un bambino a un amico. "No, non molto" risponde l'altro. "Ma sei sicuro?" "Certo. Io ho un compagno di classe africano: ha detto che viene dalla Costa d’Avorio e tutte le mattine arriva a scuola in bicicletta!”


contatti associazione 
 
peggimarco@gmail.com  

sito internet
www.centralasolidarieta.org

video denuncia della situazione carceraria Boliviana, progetto Qalauma "Giovani trasgressori"
See RealPlayer format - ADSL 
See Windows Media Player format - ADSL



 


 appello per Dante De Angelis 

Sign for Campagna di Solidarietà a Dante De Angelis.




21 giugno 2008

DAGLI AMICI DI GSILOMBARDIA RICEVIAMO:

 
GSI LOMBARDIA

 

 

 

Cari Amici e Sostenitori,
tra le attività della nostra associazione, da anni stiamo portando avanti la raccolta di materiale che periodicamente viene spedito in Africa, per collaborare coi progetti in corso, alle “Adozioni a distanza”, e sostenere le varie missioni con cui GSILombardia collabora in Togo, in Benin e in Ghana.

Per la fine di quest’anno abbiamo messo in programma la spedizione di un nuovo container.

Ci premeva informarvi di ciò per allargare la possibilità di raccolta di materiale; pensiamo particolarmente alla raccolta di rimanenze di magazzino di alcune categorie merceologiche che possono risultare molto utili per la realizzazione di tanti progetti.

Vi segnaliamo alcuni articoli che stiamo raccogliendo:

  • - biciclette e motorini usati (evitando quelle per bambini )
  • - macchine per cucire e da falegnameria, utensili
  • - piastrelle
  • - abiti leggeri e calzature ( sandali e ciabatte ), sia da adulti che da bambini
  • - alimenti a lunga conservazione, con scadenza 2009 (pasta, riso, tonno, legumi)
  • - materiale didattico (penne, quaderni, libri in francese), sedie da giardino
  • - farmaci e materiale sanitario (cerotti, siringhe, bende, deflussori)
  • - materiale per l’infanzia ( biberon, giochi semplici e robusti, pannolini)
  • - tessuti vari (lenzuola, pezze varie, telerie, fili)
  • - materiale informatico ( PC e stampanti )
  • - frigoriferi, congelatori.

       

 
Ci permettiamo di raccomandare la consegna di materiale in buono stato e funzionante.

Per ogni informazione potete contattare Mario Degani tel 348 9010863 il responsabile della logistica dell’associazione.

Siamo certi di poter contare anche questa volta sull’aiuto di tutti voi.

Bariano, 16 giugno 2008 G. Bettani presidente

GSI Lombardia onlus via Misericordia, 5 24050 Bariano -BG- cf 92019050167

gsilombardia@gsitalia.org
www.gsitalia.org 
www.picasaweb.google.com/raffa461.
http://centralasolidarieta.ilcannocchiale.it/post/1762714.html




permalink | inviato da c'entra la solidarieta' il 21/6/2008 alle 9:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


3 marzo 2008

materiale container Sierra Leone


 Ieri abbiamo portato un computer, dei medicinali vestiti e scarpe a George di Castel Rozzone che periodicamente spedisce container in Sierra Leone dove da anni segue un istituto per persone diversamente abili.
George è anche il responsabile per la Sierra Leone dei rapporti interculturali a Bergamo con varie associazioni ed istituzioni tra cui anche l'ospedale di Seriate e l'associazione Pax Christi.

appena possibile inseriremo dei filmati riguardanti i lavori svolti in Africa


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. george sierra leone

permalink | inviato da c'entra la solidarieta' il 3/3/2008 alle 14:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


3 marzo 2008

ringraziamenti materiale container per il Togo



GSI Lombardia onlus
via Misericordia, 5 - 24050 Bariano (BG)
Cf – 92019050167 - gsilombardia@gsiitalia.org

Carissimi Sostenitori,

lunedì scorso un container è partito alla volta del porto di Genova, e da qui sarà imbarcato per Lomè, dove contiamo possa arrivare per la prossima Pasqua.Numerose sono le merci che abbiamo potuto inviare a sostegno delle attività di cooperazione che stiamo gestendo in Togo ed in Benin. Voglio ricordarvi solo i cento e più colli destinati all’Orfanotrofio di Aneho, l’autovettura per la parrocchia di Kouvè, il materiale destinato ai progetti scolastici e sanitari, al centro di formazione zootecnica ed all’orto cooperativo.Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro dei nostri volontari, ma anche di tutte quelle singole persone amiche, che conoscendoci, ci hanno donato un poco della loro professionalità e del loro tempo.Niente GSI Lombardia potrebbe senza la rete di amici e di sostenitori che ci stanno attorno.Sono convinto che siano i piccoli gesti di solidarietà quotidiana che rendono la nostra vita migliore e degna di essere vissuta.

Un sincero ringraziamento.

Bariano, 23 febbraio 2008 G. Bettani presidente

www.gsitalia.org   www.picasaweb.google.com/raffa461.




permalink | inviato da c'entra la solidarieta' il 3/3/2008 alle 11:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


10 febbraio 2008

materiale per container in Sierra Leone

container in the world ...
come sapete ci capita di contribuire a raccogliere materiale da spedire con i container.
in Bolivia abbiamo spedito, grazie agli amici del gruppo 
 
yanapakuna
http://progetto-yanapakuna.blogspot.com/2007/12/chiusura-container.html 

 
     
 
le 500 lampadine che servivano al nuovo centro di recupero per giovani trasgressori

e le magliette che useranno all'interno delle attuali carceri per fare serigrafia.

poi abbiamo revisionato una macchina da cucire ed un computer con programmi in francese, delle scarpe sandali e ciabatte, ed un po di stoffa
   
da spedire in togo tramite un gruppo di persone di nostra conoscenza che deve allestire un nuovo orfanotrofio in Togo con l'associazione GS ITALIA
www.gsitalia.org   www.picasaweb.google.com/raffa461.

la richiesta che ci è arrivata adesso è per contribuire al riempimento di un container per la Sierra Leone, dove un ragazzo immigrato in Italia da alcuni anni contribuisce al mantenimento di un istituto per ragazzi diversamente abili, la richiesta ci è pervenuta grazie  all'ADB (ass. disabili bergamaschi) essendo George a contatto con il gruppo.
quello che cercheremo di raccogliere sono vestiti e  scarpe leggeri, medicinali e medicazioni (solo se in confezioni nuove), quaderni, macchine da cucire, computer, stoffa, eventuale atrezzi ortopedici e carrozzine, insomma tutto cio che puo servire...

abbiamo un paio di settimane per raccogliere il tutto e portarlo a George che spedirà il container per la Sierra Leone.
qualunque cosa abbiate che pensate possa servire contattateci!!!


27 gennaio 2008

container per l'Africa

macchina da cucire molto vecchia ma revisionata e perfettamente funzionante, un computer con programmi in lingua francese,
 un pò di vestitini e scarpe usati
 e due cartoni di scarpe sandali e ciabatte nuove da spedire in Togo con il container per l'allestimento di un orfanotrofio

 

info e foto dei progetti e degli amici di caravaggio responsabile della spedizione del container


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. container per il togo

permalink | inviato da c'entra la solidarieta' il 27/1/2008 alle 10:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


9 gennaio 2008

container per la bolivia


il container è pieno...
 


questa è la foto del container dei nostri amici di 
yanapakuna
http://progetto-yanapakuna.blogspot.com/2007/12/chiusura-container.html

grazie al quale abbiamo spedito le lampadine
per il progetto giovani trasgressori,
 
a giorni ci sarà la partenza per la bolivia


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. giovani trasgressori

permalink | inviato da c'entra la solidarieta' il 9/1/2008 alle 18:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


5 novembre 2007

CONTAINER PER LA BOLIVIA


sabato siamo andati a dare una mano a Mila che assieme all'associazione
Yanapakuna Onlus

http://progetto-yanapakuna.blogspot.com/

 ha organizzato un container per caricare i macchinari che 
 servono in una officina meccanica,
 tornio pressa taglierine piegatrici che verranno spedite 
fino in bolivia nei nuovi istituti di recupero del progetto

"Giovani Trasgressori"
 di Giavarini Riccardo del M.L.A.L.

verra' riempito poi con altro materiale meno pesante che servira'
ancora in altri progetti sempre in Bolivia
 
 

non è stato facile mettere macchinari del peso di alcuni quintali all'interno del container,
 con il braccio della gru del camion li abbiamo posati appena all'interno
e poi sollevati e spinti con leverini e trespalle 

 

alcuni giovani hanno lavorato moltissimo per restaurare gli impianti elettrici, idraulici e
meccanici di macchinari che pur vecchi vecchi ma  ben funzionanti e pitturati a nuovo

 

abbiamo potuto cosi' mettere anche le nostre 500 lampadine a basso consumo che ci eravamo
impegnati a donare per l'istituto di recupero, inoltre abbiamo ricevuto
circa 50 magliette che useranno all'interno delle attuali carceri dove c'e' il laboratorio 
 e disegnano le magliette con la tecnica  della serigrafia 

un ringraziamento dunque all'associazione Yanapakuna Onlus
 per lo spazio a noi concesso nel loro container
www.yanapakuna.org


sfoglia     marzo       
 

 rubriche

Diario
ALTRI PROGETTI
RIUNIONI E APPUNTAMENTI
FILMATI E DOCUMENTARI
NO ALLA PENA DI MORTE
QUALAUMA, GIOVANI TRASGRESSORI - LA PAZ, BOLIVIA
TUTTE LE ASSOCIAZIONI
BIBLIOTECA, SALA STUDIO - TANDA', COSTA D'AVORIO
DARFUR
PENA DI MORTE A COLOGNO AL SERIO BG
CONTATTI ASSOCIAZIONE
CONTAINER IN THE WORLD
IL TAPPO SOLIDALE
LINEA ELETTRICA - MUHURA, RWANDA
LIBRI A TEMA
ACQUA BENE COMUNE
CHIAPAS
NEL MONDO
POZZO D'ACQUA - CHIRUNDU, ZAMBIA

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

centro servizi volontariato bg
forum italiano movimenti per l'acqua
ass. disabili bergamaschi
link per la pace
amnesty italia
arcoiris la tv indipendente
il blog di beppe grillo
reporter per la pace
amref
war news conflitti nel mondo
greenpeace italia
legambiente
parco del serio
emergency
medici senza frontiere
luogo comune
niente scuse
mov.laici america latina
in-differenza no razzismo
ragazzi net
movimento non violenti
ente naz. prot. animali
reporter dall'africa
telefono azzurro
kossi komla ebri scrittore migrante
internet per i diritti umani
unicef
commercio equo/solidale
banca etica
poesie per la pace
urlo di parole
edizioni stelle cadenti
verita' e giustizia g8 genova
federico aldrovandi
peppino impastato 100 passi
nanodiagnostics
ritmi africani
C'ENTRA LA SOLIDARIETA'
criticalshirts
coalizione contro la pena di morte
skype telefonare gratis
vikipedia enciclopedia on line
la folkeria
musicattiva
manitese
rete lilliput
amicizia italo-palestinese
la mia spesa per la pace!
risorse etiche
osservatorio della legalita' onlus
reti invisibili
survival
amici del popolo guaranì
MANITESE
yanapakuna onlus
salviamo Emanuele Lo Bue
rwandando il blog dal Rwanda

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom