.
Annunci online

  CentraLaSolidarieta ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE COLOGNO AL SERIO BERGAMO
 
Diario
 


distributori di acqua gratis al campino durante la festa


" Fare di ogni erba un fascio è un errore banale, dire che un fascio è un fascio è un dovere morale"

Troviamo i bambini


LA COSA PEGGIORE NON è LA VIOLENZA DEGLI UOMINI MALVAGI, MA IL SILENZIO DEGLI UOMINI ONESTI...
Martin Luther King



    non voglio dimostrare niente, voglio mostrare - Federico Fellini
www.arcoiris.tv


“Parmi un assurdo, che le leggi, che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettano uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ne ordinino uno pubblico”

Cesare Beccaria



VISITA LA SEZIONE PENA DI MORTE A COLOGNO AL SERIO BG 



"DAME TU APOYO Y MOVERE' EL MUNDO" 


Clicca 


.Possono bruciare i nostri corpi, non possono distruggere le nostre idee esse rimangono per i giovani del futuro, per i giovani come te ricorda figlio mio la felicità dei giochi non tenerla tutta per te cerca di comprendere con umiltà il prossimo, aiuta il debole aiuta quelli che piangono aiuta il perseguitato, l'oppresso loro sono i tuoi migliori amici. NICOLA SACCO



Italian Blogs for Darfur 

“Secondo te l'Africa è molto lontana?", chiede un bambino a un amico. "No, non molto" risponde l'altro. "Ma sei sicuro?" "Certo. Io ho un compagno di classe africano: ha detto che viene dalla Costa d’Avorio e tutte le mattine arriva a scuola in bicicletta!”


contatti associazione 
 
peggimarco@gmail.com  

sito internet
www.centralasolidarieta.org

video denuncia della situazione carceraria Boliviana, progetto Qalauma "Giovani trasgressori"
See RealPlayer format - ADSL 
See Windows Media Player format - ADSL



 


 appello per Dante De Angelis 

Sign for Campagna di Solidarietà a Dante De Angelis.




11 dicembre 2011

SIAMO VIVI???..... SI!!!

Non sembrerebbe ma siamo vivi!!!! 

E' passato quasi un anno dall'ultima volta che qualcuno ha pubblicato qualcosa sul nostro blog, non per questo vuol dire che non ci siamo più o non stiamo facendo niente!! Si è vero stiamo facendo molto meno rispetto a qualche tempo fa ma il tutto è dovuto da una serie di eventi (tutti positivi fortunatamente) che hanno toccato più o meno tutti noi. Insomma stiamo diventando grandi.... chi ha aperto un bar, chi è diventato più volte papà o mamma, chi lavora troppo chi è partito per il rwanda e li si è stabilizzato, chi ha un sacco di cose da fare e via dicendo. Ovvio che tutto ciò ha influito sulle nostre attività che comunque non si sono fermate.
Brevemente vi illustro le novità
Il progetto del centro Qalauma per i minori in carcere a Lapaz in Bolivia continua e anzi è con orgoglio che vi comunichiamo che il centro è stato finalmente inaugurato a ottobre di quest'anno dopo cinque anni di "nostro impegno" e dieci anni di lavoro da parte di Riccardo Giavarini l'uomo che in primis ha messo corpo, cuore, anima e mente in questo progetto che noi abbiamo appoggiato e sostenuto. Per questo Giavarini il 3 dicembre ha preso dal presidente della repubblica Giorgio Napolitano il premio di Volontario dell'anno per i 35 anni spesi tra Bolivia e Perù sempre dalla parte dei più deboli. Come sempre ha tenuto a precisare che il premio da lui ricevuto non è un premio alla persona ma a tutti coloro che lo hanno sostenuto....troppo generoso veramente!!!
Ad oggi dopo due soli mesi il centro conta 68 ragazzi presenti strappati finalmente all'inferno del carcere si san pedro. Considerando che il centro a piena capienza conterrà 150 ragazzi siamo quasi a metà capienza e questo è molto positivo. Sono state avviate cinque serre per la produzione di ortaggi per il consumo interno e la vendita esterna al fine dell'autofinanziamento della struttura. A breve partiranno anche gli altri laboratori, il primo sarà il panificio poi sarà la volta dell'officina meccanica e della falegnameria, tutti finalizzati alla formazione dei ragazzi, alla produzione interna e alla vendita per autofinanziamento.
Quest'anno abbiamo sostenuto l'officina meccanica acquistando una saldatrice a elettrodi, mole frese e trapani per una cifra che si aggira attorno ai 1200€.

                 

Continua la raccolta dei tappi in plastica con la ADB associazione disabili bergamaschi, con il riciclo sosteniamo economicamente i nostri progetti e la ADB. Il container per la raccolta dei tappi si trova alla piattaforma ecologica in via dei boschetti a Cologno al serio Bg.

Il progetto più grosso da noi sostenuto quest'anno con 4000 euro si trova in Rwanda dove c'è Omar ed il seguente:

nome del progetto: ampliamento e restauro edifici per corsi di
autostima e valorizzazzione della donna

 OBIETTIVI DEL PROGETTO

Gli obiettivi di questo progetto sono  lo sviluppo del Centro Muyanza
per consentire alle donne di correre al meglio delle proprie capacità,
sotto il punto di vista didattico, civico, sanitario e strutturale.

per raggiungere tali obiettivi si rende necessario:

- Sostituzione del vecchio tetto in eternit (cancherogeno) della
scuola e realizzazione di un nuovo tetto

- Costruzione della sala polivalente per le attività della comunità scolastica;

- Fornitura di materiale didattico, tra cui dizionari, atlanti, libri
di testo per i soggetti diversi, da mettere a disposizione degli
insegnanti per facilitare la preparazione delle lezioni e gli studenti
allo studio e all'approfondimento;

- Fornitura di attrezzature per la formazione;

- Creazione di un laboratorio multimediale con computer collegati a
Internet e la possibilità di acquisire, creare e stampare documenti e
materiali;

- Installazione di una cucina economica a legna con annesso stock;

- Creazione di un saponeria;

- Aggiornamento degli arredi necessari per dotare gli impianti
esistenti e di sala;

- Seminario per la formazione degli insegnanti sui materiali e competenze;

- Seminario per la creazione di competenze informatiche per consentire
l'utilizzo della tecnologia Internet nella didattica.

i corsi che si terranno all'interno di queste strutture sono:

- corsi di cucina e igiene degli alimenti e acqua

- corsi di sartoria e maglieria

- corsi di primo soccorso e assistenza a persone bisognose, disabili anziani

- corsi di informatica

- corsi per la creazione di sapone

- corsi di alfabetizzazzione e lingue

- corsi per l' allevamento di animali come galline, conigli e sùninì gèngia

- corsi per il miglioramento della coltivazione, fertilizzazzione di
terreni, terrazzamenti

tutti questi corsi son della durata di due anni, alcuni si fanno con
le ragazze del 1° e 2° anno assieme, altri divisi per anno, al termine
dei corsi si cerca di spingere alla creazione di cooperative
autogestite dalle ragazze.

gestione economica per il futuro:

- non tutte le partecipanti ai corsi hanno la possibilità di
contribuire economicamente alle spese ma non si rifiuta nessuno, si
studiano caso per caso e si contribuisce magari portando degli animali
o parte del raccolto, nei casi peggiori anche niente...

- la saponeria in costruzione darà delle entrate così come la
maglieria dove si venderanno le divise per gli studenti delle scuole
primarie.

             

Ringraziamo tutti coloro che ci aiutano e sostengono!
Riccardo B.




permalink | inviato da c'entra la solidarieta' il 11/12/2011 alle 12:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     giugno       
 

 rubriche

Diario
ALTRI PROGETTI
RIUNIONI E APPUNTAMENTI
FILMATI E DOCUMENTARI
NO ALLA PENA DI MORTE
QUALAUMA, GIOVANI TRASGRESSORI - LA PAZ, BOLIVIA
TUTTE LE ASSOCIAZIONI
BIBLIOTECA, SALA STUDIO - TANDA', COSTA D'AVORIO
DARFUR
PENA DI MORTE A COLOGNO AL SERIO BG
CONTATTI ASSOCIAZIONE
CONTAINER IN THE WORLD
IL TAPPO SOLIDALE
LINEA ELETTRICA - MUHURA, RWANDA
LIBRI A TEMA
ACQUA BENE COMUNE
CHIAPAS
NEL MONDO
POZZO D'ACQUA - CHIRUNDU, ZAMBIA

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

centro servizi volontariato bg
forum italiano movimenti per l'acqua
ass. disabili bergamaschi
link per la pace
amnesty italia
arcoiris la tv indipendente
il blog di beppe grillo
reporter per la pace
amref
war news conflitti nel mondo
greenpeace italia
legambiente
parco del serio
emergency
medici senza frontiere
luogo comune
niente scuse
mov.laici america latina
in-differenza no razzismo
ragazzi net
movimento non violenti
ente naz. prot. animali
reporter dall'africa
telefono azzurro
kossi komla ebri scrittore migrante
internet per i diritti umani
unicef
commercio equo/solidale
banca etica
poesie per la pace
urlo di parole
edizioni stelle cadenti
verita' e giustizia g8 genova
federico aldrovandi
peppino impastato 100 passi
nanodiagnostics
ritmi africani
C'ENTRA LA SOLIDARIETA'
criticalshirts
coalizione contro la pena di morte
skype telefonare gratis
vikipedia enciclopedia on line
la folkeria
musicattiva
manitese
rete lilliput
amicizia italo-palestinese
la mia spesa per la pace!
risorse etiche
osservatorio della legalita' onlus
reti invisibili
survival
amici del popolo guaranì
MANITESE
yanapakuna onlus
salviamo Emanuele Lo Bue
rwandando il blog dal Rwanda

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom